Il Comitato Soci Assilt nasce dalla necessità di costituire un riferimento organizzativo per ovviare alle carenze dell’associazione.
Da tempo gli associati denunciano:

  • l’impossibilità di ottenere informazioni al numero verde
  • i lunghi tempi di attesa per i rimborsi delle pratiche
  • difficoltà di funzionamento della nuova procedura fax-server
  • l’eccesso di burocrazia per ottenere i rimborsi

II Comitato si propone con gli strumenti a disposizione di cercare di attenuare i disagi degli associati, inoltre vuole guardare al futuro dell’associazione fornendo un contributo di idee e proposte sui diversi temi che caratterizzano l’associazione, attivando un rapporto diretto con i soci e rapportandosi con le strutture associative Consiglio di Amministrazione, delegati e rappresentanti di collegio.

Per tutto questo abbiamo predisposto il sito internet www.comitatosociassilt.it cui è associata una apposita mail info@comitatosociassilt.it con la quale è possibile richiedere informazioni in merito al tariffario ed al regolamento delle prestazioni e colloquiare con il Comitato Soci indicando proposte, considerazioni e osservazioni inerenti argomenti specifici di interesse generale o particolare.

Compatibilmente con le risorse disponibili è nostra intenzione promuovere incontri territoriali per contattare e consultare anche i soci che non hanno a disposizione internet.

E’ una iniziativa che vuole significare l’attenzione al presente ed al futuro Assilt, di cui ravvisiamo potenzialità inespresse che potrebbero migliorare sensibilmente la qualità del servizio, riteniamo infatti che l’associazione oggi sia in grado di avviare un processo di miglioramento qualitativo in virtù di un accumulo di risorse finanziarie derivanti dai tagli alle prestazioni effettuate nel quadriennio 2004-2007 ed attraverso una serie di modifiche gestionali e statutarie che il sito vi propone e di cui desideriamo conoscere le vostre opinioni per completarle, arricchirle oppure modificarle attivando il ruolo partecipativo dei soci che rappresenta uno dei pilastri attorno al quale si costruì Assils nel 1980.

Il Comitato quindi si propone di dare risposte ai problemi odierni ma al tempo stesso è rivolto al futuro di Assilt, in particolare intende rafforzare il ruolo partecipativo dei soci aspetto questo molto importante perché strettamente collegato alla qualità delle prestazioni associative, nonché di urgente attualità; vedi bilancio 2010 e le nostre considerazioni.